[La storia] | [La chiesa di Santa Maria] | [La confraternita oggi] | [Contattaci]  
 
- La confraternita

Lo Stemma

Lo statuto

I simboli

L'abito

 


- Galleria Fotografica


- Video

 

- Link

 La Confraternita oggi

 

LA CONFRATERNITA DELLA MORTE ED ORAZIONE OGGI

La confraternita della Morte ed Orazione e’ stata ricostituita da un gruppo di laici e canonicamente riconosciuta il 21 settembre del 1997 dall’Ordinario Diocesano s.e. Mons. Girolamo GRILLO Vescovo della Diocesi di Civitavecchia - Tarquinia.
 

Intende ricollegarsi alle finalita’ proprie del sodalizio :

 


- La santificazione dei suoi membri
 


- Le opere di misericordia e suffragio per i defunti
 


- La cura delle consuetudini religiose e delle devozioni fiorite all’interno della chiesa di S. Maria della Morte ed Orazione, in particolare la processione del Cristo Risorto, la processione del venerdi’ Santo e di Santa Fermina patrona della citta’
 


- Impegno in ambito sociale per portare conforto ed aiuto ai bisognosi


Onora come patrona la vergine SS. Del Suffragio e come protettori San Michele Arcangelo, San Gregorio Magno, San Rocco e il fratello canonizzato, San Vincenzo Maria Strambi, passionista.

Possono far parte della confraternita ambo i sessi previa domanda di presentazione e dopo accettazione da parte della Cappella Priorale. I confratelli sono tenuti a rispettare ed accettare lo statuto ed il regolameto interno e ad operare nella vita quotidiana nello spirito e nella tradizione della Confraternita.

Gli Ufficiali della Confraternita sono:

Giacomo Catenacci confratello Priore

Donato Salomone confratello Vice Priore

Mauro Catenacci confratello Camerlengo


La Cappella Priorale costituita, oltre che dagli ufficiali da:

Mons. Alfredo Giovanetti Cappellano e Commissario

Massimo Buzzi Decano dei consiglieri

Alvaro Fiorucci Consigliere

Nicola Buonincontro Consigliere

Melinda Mondelli Consigliere

Marco Catenacci Consigliere

Attualmente i confartelli sono 34, 4 i novizi e circa 15 i figuranti non iscritti.